Monthly Archives: luglio 2015

IL CASO AZZOLLINI E I FURBETTI DEL PARTITINO – di Giuseppe Fortuna (29 luglio 2015)

furbetto[1]Non ci sorprende che molti senatori PD abbiano votato no, oggi, all’autorizzazione all’arresto dell’Ncd Azzollini. Non entriamo nel merito, non abbiamo letto le carte e magari avevano ragione loro.Leggi tutto

SE I DISVALORI LI TRASMETTONO I PRESIDENTI DEL CONSIGLIO – di Giuseppe Fortuna (18 luglio 2015)

caduta%20massi%20da%20sinistra[1]La vicenda LCRA (Letta/Capolupo/Renzi/Adinolfi) offre il destro per alcune osservazioni.

Quelle trascrizioni telefoniche evidenziano, in primo luogo, l’esistenza di una confidenza, di contiguità e di rapporti formalmente del tutto impropri, se non imbarazzanti, tra esponenti di vertice della politica ed esponenti di vertice di un’amministrazione di polizia.… Leggi tutto

Matteo_Renzi_2[1]

COSÌ NON VA – di Giuseppe Fortuna (19 luglio 2015)

Gli aspetti gravi e inquietanti che emergono dalla vicenda LCRA (Letta/Capolupo/Renzi/Adinolfi) sono due. Il primo è la prova imbarazzante dell’esistenza di una confidenza, di una contiguità e di un rapporto guascone del tutto impropri e inaccettabili tra l’esponente di vertice della politica nazionale (Renzi) e un esponente di vertice di un’amministrazione di polizia (Adinolfi).Leggi tutto

COSA INSEGNA IL CASO CAPOLUPO-LETTA-RENZI-ADINOLFI – di Giuseppe Fortuna (15 luglio 2015)

caduta%20massi%20da%20sinistra[1]

A mio avviso, i comandanti generali di Carabinieri e Finanza dovrebbero tornare a provenire dall’esterno.

Come dall’esterno dovrebbe venire anche il capo della Polizia, che è inevitabilmente uomo tra i più potenti del nostro paese anche grazie alla enorme quantità di notizie di cui dispone sui comportamenti, pur solo sconvenienti, di qualunque cittadino italiano.… Leggi tutto