MATTEO, STAI ATTENTO: ACCORPARE LA GDF AI CARABINIERI PUO’ ESSERE PERICOLOSO PER LA DEMOCRAZIA – di Giuseppe Fortuna (2 ottobre 2014)

"Crescere tra le righe" - Convegno dei Giovani Editori 2011

La notizia è fresca fresca (http://www.ficiesse.it/home-page/9000/il-piano-di-renzi_-fusione-finanza-carabinieri-_la-stampa_), Renzi avrebbe dichiarato che bisogna: 1)  unificare Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria e Corpo Forestale (quindi, la Polizia, che è molto più grande, “si mangerebbe” le altre due Istituzioni); 2) unificare Guardia di finanza e Carabinieri (quindi, i Carabinieri, che sono il doppio,.accorperebbero la Gdf).

La prima mossa è, a mio avviso, UTILE AL PAESE, purché si metta mano agli sprechi strutturali enormi e ingiustificati della Polizia di Stato dovuti ai suoi infiniti livelli di coordinamento (che in realtà servono soltanto per garantire carriere ai dirigenti).

La seconda E’ DEL TUTTO INOPPORTUNA e alla lunga può rappresentare un pericolo per la democrazia, perché la Benemerita è ancora un’Istituzione militare “tradizionale” con vertici massimi con un potere enorme rispetto dal Potere politico e di fatto incontrollabili visto che ancora non si vuole dare nessuna reale attuazione a quanto impone l’ARTICOLO 52 DELLA COSTITUZIONE (“L’ordinamento delle Forze armate si informa allo spirito democratico della Repubblica“).

Matteo, ripensaci. Per il bene dei nostri figli.

 

GIUSEPPE FORTUNA

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *