DOMANI LA MINISTRA PINOTTI RISPONDE IN SENATO ALL’INTERROGAZIONE M5S SUL DIRITTO DI ASSOCIAZIONE AI MILITARI. SPIEGHERA’ FINALMENTE PERCHE’ IL P.D. VUOLE ANCORA TRADIRE L’ART.52 DELLA COSTITUZIONE O SARA’ UN’ALTRA ESIBIZIONE ANGUILLESCA? – di Giuseppe Fortuna (11 novembre 2014)

 ANGUILLE E SIGNORE

Grazie all’Associazione Assodipro, siamo venuti a sapere che domani la ministra della Difesa Pinotti dovrebbe rispondere in Commissione Difesa del Senato all’interrogazione… parlamentare (disponibile alla pagina http://www.militariassodipro.org/news.php) presentata dai senatori 5 Stelle Marton e Santangelo sui ricorsi per il riconoscimento del diritto di associazione e sulle sentenze con cui la Cedu, Corte europea dei diritti dell’uomo, ha già condannato la Francia.

Vediamo se la professoressa avrà finalmente il coraggio di spiegare agli italiani per quali esatti motivi lei e il vecchio (speriamo) Partito Democratico stanno cercando, in tutti i modi e per la seconda volta in otto anni, di TRADIRE LA COSTITUZIONE, L’EUROPA, GLI INTERESSI DEI CITTADINI ITALIANI E LA DEMOCRAZIA.

Oltre che gli impegni continuamente presi nei confronti dei cittadini con le stellette, negando ancora una volta, con la proposta di legge n. 1964/2014 il diritto di associazione ai militari.

Saremo tutt’orecchi :-) .

GIUSEPPE FORTUNA – Presidente del Comitato Articolo 52 – Militari tra la Gente – giuseppefortuna@hotmail.com – tel. 340 2813453

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *